Mikro-Needling (Dermaroller™)

Nella cura con Dermaroller™ vengono utilizzati degli agli molto fini, per questo motivo il procedimento viene anche chiamato Microneedling. Attraverso piccole lesioni provocate dai piccoli aghi viene creato un processo infiammatorio che stimola le forze autorigenerative della pelle, ciò che porta a un miglioramento dell’aspetto della cute. È utile sapere che gli aghi provocano attraverso la ferita uno stimolo delle cellule della pelle, senza però distruggerle. Cellule non differenziate vengono invogliate a divisioni più rapide e si trasformano in cellule dello strato corneo: sono cellule di questo tipo a formare lo strato superficiale della cute e il nuovo apporto che si ha provoca un effetto di ringiovanimento. Inoltre, negli strati sottostanti della cute, vengono stimolati i fibroblasti a produrre più collagene. Il collagene è la sostanza base del tessuto connettivo: esso si trasforma in fibre di collagene, viene incorporato nella matrice extracellulare e la rafforza. Per raggiungere un obbiettivo ottimale sono necessarie da 2 a 3 trattamenti a distanza di 6 settimane l’una dall’altra.

La terapia con l’induzione del collagene ha dei risultati duraturi. Dopo la pulizia della pelle viene applicata una crema anestetizzante. Questa ha un effetto di ca. 30 minuti. Dopo di che la pelle viene trattata con il Dermaroller™. Per finire, la cute viene pulita con soluzione salina. Altri provvedimenti non sono necessari. Dopo il trattamento la pelle potrà apparire arrossata, in due giorni però il rossore sparisce. Effetti collaterali non sono mai stati riferiti.

Chi è interessato  a un appuntamento informativo, ci contatti al numero telefonico 031 632 22 18 oppure ci scriva all’indirizzo di posta elettronica derma.poli@no-spaminsel.ch